Info a : segreteria@spotesport.it

ARCHIVIO NEWS




ARCHIVIO NEWS


Milano 20 e 21 ottobre
RunAcademy


Interessante iniziativa a Milano il 20 e 21 Ottobre. Runacademy fa tappa nella città lombarda. Appuntamento da non perdere per tutti i runners.






CLIKKA E GUARDA IL BANDO IN PDF

PDF

------------------------------------------------------------------------------

Badminton
7° Torneo Grand Prix Novi Ligure


Si è disputato il “7° Torneo Grand Prix Novi Ligure”, molti gli atleti clarensi impegnati nella due giorni piemontese e numerose le medaglie conquistate.
Partendo dai più piccoli conquista il terzo gradino del podio Paola Massetti nel doppio misto under 13 in coppia con Bianchi del Genova BC.
Nella categoria successiva in doppio femminile vittoria per Claudia Longhitano con la compagna De March del Malles. Altro primo posto in doppio misto under 17 per Alessandro Vertua in coppia con Tognetti del BC Milano. Nella categoria junior ottimo primo posto di Alessandro Gozzini insieme a Zhou del Malles; arriva invece terzo il duo composto da Mattia Albertini e Marco Baroni, rispettivamente secondo e terzo nel singolare maschile. Baroni inoltre conquista il terzo posto nel doppio misto con Delueg del ASC Berg.
Tra i senior spiccano le medaglie d'oro di Chiara Passeri in doppio femminile con Servetti dell'Acqui Badminton e in doppio misto con Moldes dell'AS Neves, bronzo per lei anche in singolare femminile; prestigioso primo posto per Giorgio Gozzini nel singolare maschile battendo in finale l’olandese Mulder. Chiudono in bellezza un argento conquistato da Lucia Aceti e Martina Moretti in doppio femminile e un bronzo per Diego Scalvini in doppio maschile con Scafuri del Novi.
Dopo le vittorie, Giovanni Toti è alle Olimpiadi Giovanili di Buenos Aires dal 6 al 18 ottobre, con lui si era qualificato anche Enrico Baroni escluso dal regolamento che ammette solamente un atleta per nazione. Traguardo storico per il GSA Chiari e per il badminton italiano, Giovanni è il primo atleta italiano a qualificarsi per le olimpiadi giovanili.
“Sono molto orgoglioso oltre che emozionato di partire per Buenos Aires vestendo la maglia azzurra – ha dichiarato Giovanni Toti - Ad un certo punto non credevo di farcela, ma pian piano ho acquistato fiducia grazie al lavoro con i tecnici e ai punti che torneo dopo torneo guadagnavo. Trasferirmi al PalaBadminton di Milano in maniera permanente non è stato facile e ringrazio la mia famiglia che nei momenti di sconforto mi ha aiutato a tener duro, soprattutto quando l’obiettivo era quasi raggiunto e subentrava molta stanchezza. Le esperienze sono più belle se condivise, per di più se lo si fa con il tuo migliore amico, infatti ringrazio molto Enrico (Baroni, ndr) per questo stupendo percorso che abbiamo fatto insieme”.






------------------------------------------------------------------------------

Riccardo Longinari presenta il progetto DNA & Sport Life


Gli obiettivi del progetto sperimentale “DNA & Sport Life” sono quelle di far conoscere come il DNA (inteso come predisposizione genetica) possa consentire di ridurre il margine d’errore e aumentare l’accuratezza nella scelta di un training appropriato e personalizzato, consentendo di liberare il nostro massimo potenziale. Il progetto sperimentale “DNA & Sport Life” è FREE… il Big Data è aperto a tutti, la semplicità del test genetico consente anche al semplice sportivo di qualsiasi livello di avere le stesse informazioni del campione olimpico.


CLIKKA E GUARDA IL PDF

PDF

------------------------------------------------------------------------------



3° Torneo Superseries


Nel week end del 15/16 settembre a Chiari si è svolto il 3° Torneo Superseries, uno dei quattro tornei nazionali più importanti dell’anno agonistico.

Sono stati due giorni intensi che, sotto la guida del G.A. Rosita Castaldo, hanno visto sui 9 campi di gioco allestiti nel Centro Sportivo Comunale di Chiari, la disputa di più di 250 match tutti giocati al massimo dai 170 giocatori presenti nonostante il caldo afoso che ha caratterizzato il week end clarense. Apprezzata da tutti l’organizzazione e l’accoglienza del GSA CHIARI; all’apertura del torneo il Sindaco di Chiari Massimo Vizzardi ha dato il benvenuto a tutti i partecipanti.

La presenza della maggior parte dei migliori giocatori italiani ha permesso di assistere a partite spettacolari e di altissimo livello. Nella categoria Senior l’atleta delle FF.OO. Giovanni Greco vince il singolare maschile avendo la meglio in due set per 23-21 21-13 su Matteo Bellucci (BC Milano), eliminati nei quarti di finale Giorgio Gozzini e Diego Scalvini. Nel singolare femminile conquista il primo posto Camilla Taramelli (BC Milano) battendo in finale per 21-16 21-17 una sorprendente Lucia Aceti (GSA CHIARI) che compie il suo capolavoro battendo nei quarti la numero uno del ranking Gloria Pirvanescu (BC Milano). Per il GSA CHIARI arriva un altro argento da Martina Moretti che nel doppio misto in coppia con Scafuri (Boccardo Novi) cede in finale contro la coppia numero 1 Osele/Iversen (ASV Malles/CS Aeronautica). Nel doppio femminile bronzo per la coppia Aceti/ Moretti e per Giorgio Gozzini nel doppio maschile.

Nelle categorie Juniores e under si sono distinti molti giovani che stanno mostrando giorno dopo giorno progressi nella loro crescita tecnica. Tra gli junior, nel doppio maschile, oro per la coppia Alessandro Gozzini e Alessandro Vertua. I due clarensi conquistano anche un altro oro: Vertua nel singolo U17 e Gozzini nel misto U15 in coppia con Claudia Longhitano. Vertua completa le sue medaglie con un argento nel doppio misto U17 e Longhitano aggiunge al suo bottino un argento nel doppio femminile U15 e un bronzo nel singolo U17.

Molti i terzi posti conquistati dal club clarense. Tra gli junior Mattia Albertini nel singolo e nel doppio misto, Marco Baroni nel singolo e Alice Capuzzi nel doppio femminile. Clarissa Tarletti conquista il bronzo nel doppio femminile U17 e terzo posto nella stessa specialità anche nell’under 15 per Giada Capuzzi , Silvia Santi e per Luigi Mininno nel doppio maschile. Nell’under 13 due bronzi per Paola Massetti nel doppio femminile, nel misto e per Sabrina Baroni nel doppio femminile.

La manifestazione si è conclusa nel pomeriggio con la cerimonia delle premiazioni alla presenza dell’Assessore Domenico Codoni. Soddisfacente il medagliere del GSA CHIARI che chiude la manifestazione con 3 ori, 4 argenti e 13 bronzi considerando l’assenza dei nazionali Passeri, Toti, Baroni e Massetti impegnati nei Campionati Europei Juniores.








------------------------------------------------------------------------------

GSA 15/16 SETTEMBRE


Il GSA torna alle competizioni dopo la pausa estiva ottenendo ottimi risultati. Nel primo week end di settembre il club clarense ha partecipato al 2° Grand Prix del Veneto a Vicenza e agli U19 Irish Open a Dublino. In Irlanda era di scena la nazionale giovanile con 10 giocatori di cui 4 del GSA CHIARI: Chiara Passeri, Giovanni Toti, Enrico Baroni e Matteo Massetti. Ottimi i risultati raggiunti che fanno ben sperare per l’imminente campionato europeo di categoria che vedrà protagonisti, in Estonia, i 4 clarensi. Giovanni Toti raggiunge la semifinale nel singolare maschile perdendo con il numero 1, l’irlandese Nguien, conquistando così una prestigiosa medaglia di bronzo. Nel doppio maschile si ripete con il compagno di club Enrico Baroni con cui si ferma in semifinale. Quarti di finale per Baroni nel singolare che sfiora la semifinale perdendo al terzo set con lo scozzese Apiliga. Positive le prestazioni di Massetti e di Passeri soprattutto nei doppi. A Vicenza per la seconda edizione del Grand Prix del veneto il GSA era presente con 20 giocatori guidati dall’allenatore Tomasello. Cospicuo il bottino di medaglie conquistato nei due giorni di torneo: 7 ori, 5 argenti e 14 bronzi. Nella categoria senior Giorgio Gozzini conquista l’oro nel singolare maschile, Diego Scalvini il bronzo e si ripete nel doppio maschile, Gozzini è primo anche nel doppio misto in coppia con Lucia Aceti e secondo nel doppio maschile, Aceti raddoppia l’oro nel doppio femminile in coppia con Martina Moretti ed entrambe finiscono terze nel singolare. Doppia vittoria nell’under 19 per Alessandro Vertua nel singolare maschile e nel doppio maschile con il compagno di club Alessandro Gozzini. Terzo posto per Alice Capuzzi nel doppio misto e nel doppio femminile in coppia con Clarissa Tarletti e per Mattia Albertini nel doppio. Terza nel doppio anche Claudia Longhitano che conquista un altro bronzo nel singolare under 17. Longhitano e Gozzini A. nel doppio misto e Silvia Santi con Giada Capuzzi nel doppio femminile vincono l’oro nella categoria under 15. Santi e Capuzzi conquistano un bronzo anche nel singolare femminile. Argento per il doppio femminile composto da Martina Beccari e Lucrezia Chittò, quest’ultima sale al terzo posto anche nel doppio misto con Andrea Gavazzeni che si ripete in coppia con Federico Vezzoni nel doppio maschile. Prossimo appuntamento per il GSA CHIARI sarà in casa, il 15/16 settembre. Il club clarense si impegnerà nell’organizzazione del 3° Torneo Superseries della stagione, importante torneo a livello nazionale, che vedrà protagonisti tutti i migliori giocatori italiani di ogni categoria.






------------------------------------------------------------------------------

JUMPING IN THE SQUARE 2018
Tutto pronto per il Galà del Salto con l’Asta
Trani 8 luglio – Piazza Duomo


Galà del Salto con l’Asta in Piazza, e Trani lascerà alla storia dell’Atletica Leggera, uno degli eventi sportivi più emozionanti che possono essere ammirati in una piazza: il Jumping in the Square, evento organizzato dalla Scuola di Salto con l’Asta dell’Atletica Polisportiva Trani, l’Athletic Academy Bari e il Comitato Regionale FIDAL Puglia.
Oltre ad essere uno spettacolo sportivo, è anche una gara omologata dalla Federazione di Atletica Leggera Italiana, pertanto ogni atleta cercherà di superare se stesso e magari un Record da lasciare negli annali del salto con l’asta, proprio come nell’edizione del 2016 con Maryna Kylypko (UKR) – mt. 4,65 ad oggi Record Nazionale Ucraino.
Questo il parterre con nomi di alto spessore internazionale:
Yarisley SILVA (CUB) campionessa Mondiale Indoor 2014
Robeilys PEINADO (VEN) Bronzo Mondiale 2017
Megan CLARK (USA) Campionessa Americana giovanile
Roberta BRUNI (ITA) pluri campionessa italiana e primatista italiana
Francesca SEMERARO (ITA) primatista italiana categoria Cadette.
Tra gli uomini:
Lazaro BORGES (CUB) Argento mondiale e primato personale di mt. 5.90
Gino COLELLA (ITA-USA) italo americano, atleta di spessore internazionale
Luca SEMERARO (ITA) vice campione italiano cadetti
Ed infine i tranesi
Joseph BOCCAFORNO vice campione italiano Allievi
Francesco BOVE Campione Regionale 2017
Vincenzo BELARDI ad oggi miglior misura nazionale cadetti con mt. 4,05
L’evento avrà inizio alle ore 20.30 ai piedi della Cattedrale di Trani, preceduto da un corso di salto con l’asta, con i Campioni del Jumping, dedicato ai ragazzi e bambini e contornato da musica e spettacolo.





BRIXIA - DI FOLCO DONATI


La Brixia ha conquistato il suo sedicesimo scudetto, il quinto consecutivo, scrivendo un altro capitolo della storia della ginnastica artistica femminile. In quel PalaVela che nel 2006 fu teatro dei giochi olimpici, le ginnaste “brixiane” hanno stravinto anche la terza prova del campionato nazionale di serie A, rafforzando quel primato in classifica che i due successi conquistati ad Arezzo prima e Firenze poi, avevano già reso inattaccabile. Mancava solo la matematica per assegnare l’ennesimo trionfo nazionale alla compagine di Enrico Casella, Marco Campodonico e Monica Bergamelli e pure quella adesso è giunta. Squadra imbattibile questa Brixia. A Torino il fantastico team cittadino ha conquistato la sua quindicesima vittoria consecutiva, portando a più di quattro anni il periodo di imbattibilità. E la colonna sonora dei successi bresciani è sempre quella: l’inno di Mameli. Sul gradino più alto del podio hanno fatto bella mostra con le loro magliette celebrative dell’evento, la giovanissima Angela Andreoli, all’esordio in serie A e subito “scudettata”, Francesca Noemi Linari, le veterane Sofia Busato e Martina Rizzelli, e le campionesse della squadra nazionale Juniores Giorgia Villa, Alice e Asia D’Amato e Elisa Iorio. E così anche il primo anno senza Vanessa Ferrari, che sembra più che mai decisa a tornare nelle prossime settimane in pedana, è stato assorbito nel migliore dei modi dalla Brixia, che mai come quest’anno era stata capace di infliggere alle sue avversarie un distacco così rilevante.












WEEKEND PER IL GSA CHIARI


Tanti impegni negli ultimi due weekend per il GSA Chiari, il 21 e 22 aprile 2018 si sono svolti a Bari i Campionati Italiani Master dove il presidente Massimo Merigo ha conquistato due ori: in singolare over60, in doppio misto over50 con Erika Stich e un argento in doppio maschile over55 con Cocimano. Nella stessa competizione bronzo anche per Dario Bisioli in doppio maschile over55 con Roiatti. Negli stessi giorni a Milano Giorgio Gozzini e Martina Moretti hanno brillantemente superato l'esame di tecnici di I Livello. A Roma hanno esordito nel para-badminton Roberta Faccoli, Ivano Boriva e Marco Colombo conquistando le prime medaglie del badminton in carrozzina.

Nell’ultimo week-end invece il GSA è stato schierato su tre fronti: Coazia, Veneto, Piemonte. In Croazia Enrico Baroni e Giovanni Toti, con la nazionale, hanno disputato il “Valamar Junior Open 2018”; in singolare Baroni cede al primo turno mentre Toti sconfigge i primi avversari, ma si ferma ai quarti di finale. Nel doppio maschile i due atleti clarensi cedono al primo turno in un combattutissimo incontro finito al terzo set con gli spagnoli Baschwitz e Toledano con i parziali di 13-21 24-22 21-23.

In Veneto alcuni giovani atleti del GSA hanno disputato il “1° trofeo Ludens”, Martina Beccari e Lucrezia Chittò hanno conquistato il terzo posto nel singolare under15 e il primo nel doppio femminile. Chittò inoltre vince il doppio misto under 15 con Andrea Gavazzeni mentre Beccari arriva seconda in coppia con Federico Vezzoni. Gavazzeni, inoltre, arriva terzo in singolare e terzo in doppio maschile con Vezzoni. Vittoria anche per Davide Asta nel singolare under 11 davanti al compagno di club Luca Serina e oro per entrambi nel doppio.

In Piemonte al “20° VICTOR Grand Prix Citta' di Acqui Terme” ottimi risultati da parte del team clarense che porta a casa un bottino di 22 medaglie di cui ben 9 d’oro. Nella massima serie vittoria prestigiosa per Lucia Aceti e Martina Moretti in doppio femminile, terzo posto per loro in singolare; Aceti si aggiudica anche una medaglia d'argento in doppio misto con Giorgio Gozzini e Moretti una di bronzo con Matteo Massetti. Terzo piazzamento in singolare per Diego Scalvini. Doppio oro per Alessandro Vertua in doppio maschile u19 con Massetti M. e in doppio misto u17 con Francesca Festa, per lei terzo piazzamento anche in singolare u19. Vince la categoria under 19 singolare maschile Alessandro Gozzini dietro di lui terzi Vertua A. e Massetti M. Nel doppio femminile u19 bel primo posto di Alice Capuzzi con Barboni, nella stessa disciplina, ma under 17, terzo posto per Silvia Nolli e Clarissa Tarletti. Nella categoria under 15 tripletta di Claudia Longhitano che vince il singolare battendo in finale la compagna di club Silvia Santi, il doppio femminile con Bernasconi del Lario, seguite da Giada Capuzzi e Santi e il doppio misto con Gozzini A.; in questa disciplina arrivano terze anche le coppie formate da Capuzzi G. con Riccardo Ravelli e Santi con Dario Foresti. Ravelli inoltre vince la categoria singolare maschile under 15.









----------------------------------------

La Federazione Italiana Badminton apre il Centro Tecnico Territoriale “VOLA in AZZURRO” Lombardia - Chiari


Sabato 3 Marzo 2018 a Chiari è stato presentato, presso l'aula Magna dell'I.I.S "Luigi Einaudi" il Centro Tecnico Territoriale “VOLA in AZZURRO” Lombardia - Chiari della Federazione Italiana Badminton in collaborazione con il G.S.A. Chiari, il Comitato Regionale FIBa Lombardia e gli Istituti scolastici IC "Martiri della Libertà", IC "Toscanini" e l'IIS "Einaudi".
Presenti all'inaugurazione il Presidente Federale Carlo Beninati, l'Assessore alle Politiche Sportive del Comune di Chiari Laura Capitanio, il Vice Presidente Federale Claudia Nista, il Consigliere Federale Chiara Pacchioni, il Segretario Generale Giovanni Esposito, il Presidente del Comitato Regionale Lombardia FIBa Massimo Merigo, il Dirigente Scolastico dell'IC Toscanini Patrizia Gritti, il Dirigente dell'IIS Einaudi Vittorina Ferrari e il Tecnico Federale Fabio Tomasello.
Questo polo sportivo per giovani atleti destinati ad un potenziale percorso di alto livello e di interesse nazionale del Badminton, sarà un punto di riferimento tecnico per tutta la regione Lombardia e per le regioni limitrofe. Esso darà l’opportunità a giovani giocatori di talento di essere accolti in un ambiente adeguato che permetta di migliorare, potenziare e consolidare le loro capacità di gioco.
È stato possibile aprire un centro di questo tipo a Chiari in quanto esiste una Società d’eccellenza che è in grado di garantire l’aspetto tecnico ottimale e le strutture idonee e grazie alla disponibilità dei tre Istituti scolastici coinvolti nell'iniziativa, l'IC "Martiri della Libertà", IC "Toscanini" e l'IIS "Einaudi". L'accordo è riferito al Badminton e anche alle attività di avviamento e diffusione del Para-Badminton per tutto il 2018.
L'obiettivo dell'iniziativa consiste nella diffusione di una metodologia per la gestione e la valorizzazione del talento in sintonia con il percorso scolastico dei giovani che, potranno cosi essere pronti, per un’eventuale inserimento nei diversi progetti federali o presso il Centro Tecnico Federale - PalaBadminton di Milano.
Questo permetterà di:
• Offrire un percorso di miglioramento tecnico ad un gruppo di giovani atleti (dai 9 ai 19 anni) che abbiano le potenzialità per far parte dei Progetti Federali (Talenti 2020, Vola in Azzurro, Progetto Giovani Duemila20e24, ecc)
• Essere di supporto al lavoro dello Staff azzurro, per allenamenti, raduni, pianificazioni agonistiche, gare internazionali, corsi di formazione, centri estivi etc;
• Collaborare e condividere i Progetti Federali, (Vola in Azzurro Nazionale e Regionale; Vola con Noi) con disponibilità anche ad ospitare raduni o eventi ad essi collegati.








----------------------------------------

CAMPIONATI EUROPEI UNDER 15


Week-end impegnativo per i giovani atleti del GSA. Alessandro Gozzini, classe 2004, ha partecipato in Russia a Kazan ai Campionati Europei Under 15.
Il clarense in maglia azzurra ha ben figurato nel singolare, infatti, ha superato sia il finlandese Ni con il punteggio di 21-16 25-23, sia l'israeliano Shapira in due set 21-13 21-17 portandosi così tra i 16 giocatori under 15 più forti in Europa.
A fermarlo nella sua impresa, con il punteggio di 9-21 23-25, è stato un giocatore Russo Igor Pushkareva, testa di serie 5/8, arrivato poi quarto.
Anche nel doppio maschile Gozzini A. e il suo compagno di nazionale Luca Zhou hanno vinto due match prima, contro gli svedesi Elmfeldt/Ramstedt in un intenso incontro conclusosi in tre set 20-22 23-21 23-21 e poi contro i turchi Atan/Kantar per 21-18 21-10.
La loro impresa si è conclusa con la sconfitta subita dal duo francese Baron-Vezilier/Lovang per 9-21 12-21; i due azzurrini si sono comunque guadagnati un posto tra le prime 8 coppie under 15 d'Europa.
Da evidenziare che mai nessun azzurro si era portato così avanti in una manifestazione di questa importanza per la loro categoria.
Negli stessi giorni a Oviedo in Spagna, Chiara Passeri, Enrico Baroni e Giovanni Toti hanno disputato l'"Iberdrola Spanish Junior 2018”; anche se l’alto livello del torneo non ha permesso loro di arrivare sul podio notevoli sono state le prestazioni.
Toti e Baroni hanno raggiunto gli ottavi di finale al terzo set nel doppio perdendo contro la coppia giunta poi seconda; stessa sorte nel doppio misto, Baroni e Passeri hanno dovuto cedere agli ottavi contro il doppio francese poi vincitore della specialità
18 atleti del GSA, intanto, erano impegnati all’”8° Grand Prix International Mals”, in Trentino-Alto-Adige. In questa torneo nelle categorie under sono arrivate parecchie medaglie, nell’under 15 Claudia Longhitano vince il doppio femminile insieme a De March (Malles), per lei anche un bronzo in doppio misto con il compagno di club Riccardo Ravelli, altro terzo posto per Ravelli in coppia con Luigi Mininno in doppio maschile.
Nella categoria under 17 buon secondo posto per Francesca Festa nel singolare, e nel doppio misto con Alessandro Vertua. In under 19, un oro e un argento per Alice Capuzzi, rispettivamente in doppio misto con Benedetti del Ludens e in doppio femminile con Barboni (Senigallia). Due medaglie anche per Mattia Albertini argento in doppio maschile con Be-nedetti (Ludens) e bronzo in singolare.
Nella stessa categoria terzo gradino del podio per il duo composto da Matteo Massetti e Vertua A. in doppio maschile. Nella categoria senior altro bronzo per il GSA conquistato da Giorgio Gozzini in doppio maschile in coppia con Mondavio (Bolzano).






----------------------------------------

2° Concentramento Campionato a Squadre di Serie A


Sabato 10 e domenica 11 febbraio presso il Palazzetto dello Sport di via SS Trinità si è svolto il 2° concentramento di campionato a squadre di serie A.
Durante la due giorni clarense si è potuto assistere a entusiasmanti incontri per l’alto livello di gioco e per la particolare atmosfera che rende unica la manifestazione del campionato a squadre.
Il GSA Chiari, da neopromossa, ha affrontato l’impegno con grande determinazione pur nella consapevolezza di avere di fronte, in questo week end, squadre fortissime.
Nel primo turno del sabato, ha sfidato il BC Milano, la squadra detentrice dello scudetto e terza in Europa. L'alto livello dei giocatori meneghini non ha dato scampo e i padroni di casa hanno dovuto cedere per 5 a 0.
Più intenso e combattuto l'incontro serale contro il team di Novi, il primo punto viene conquistato dal duo Negri/Rainero contro la coppia clarense composta da Chiara Passeri e Lucia Aceti, con il risultato di 18-21 18-21.
Giorgio Gozzini e Enrico Baroni cedono solo al terzo set contro la coppia pakistano/spagnola di Faizan/Moldes con i parziali di 21-19 8-21 17-21. Sul 2 a 0 Passeri e Baroni nei rispettivi singolari, battono agevolmente gli avversari Costiuc e Faizan e ristabiliscono la parità.
L'ultimo match è decisivo, il doppio misto, composto da Lucrezia Boccasile e Gozzini G. contro Negri/Moldes, perde il primo set per 12-21, ma non il duo clarense non si lascia scoraggiare e nel secondo set ha la meglio con il punteggio di 21-19; nel combattutissimo terzo set, purtroppo Novi prevale per 21-17.
Il terzo incontro, giocato domenica, ha visto il GSA affrontare il SSV Bozen, squadra giunta seconda l’anno scorso. La sconfitta per 5 a 0, forse, penalizza troppo un CHIARI che ha mostrato di poter competere e avere anche la possibilità di strappare un punto agli altoatesini.
Particolarmente combattuti sono stati il doppio femminile, il singolare maschile e il doppio misto.
Il prossimo concentramento si svolgerà a Palermo il 17-18 marzo, sarà un appuntamento decisivo per il club clarense perché affronterà le squadre del SS Lazio e delle Piume d’Argento (PA) che insieme al GSA lottano per non retrocedere.
Domenica alle 10 si è disputato il terzo incontro tra GSA Chiari e Bolzano




----------------------------------------

2° Concentramento Campionato a Squadre di Serie A


A Chiari il 10-11 febbraio si svolgerà il 2° concentramento del Campionato a Squadre di Serie A, una delle maggiori manifestazioni di badminton in Italia.
Si potrà assistere ad incontri di altissimo livello tra le migliori squadre d’Italia che avranno tra le loro fila anche giocatori stranieri che occupano le prime posizioni del ranking europeo.
Nell’arco del week end le 9 squadre di serie A disputeranno la 4°, la 5° e la 6° giornata del campionato.
Al momento, dopo 3 giornate di campionato, la classifica vede al primo posto il Bolzano con 16 punti seguito dal Malles con 13 e al 3° posto la squadra campione d’Italia del BC Milano che, con una partita in meno, ha 11 punti in classifica. Il GSA CHIARI occupa la sesta piazza con 6 punti, ma con una partita in meno.
Si inizierà alle 15 di sabato 10 febbraio con la squadra cittadina, neo promossa, che affronterà la fortissima squadra del BC Milano tra le cui fila gioca il campione italiano in carica Rosario Maddaloni, Kristin Kuuba ed Helina Rüütel doppio femminile estone al 62 esimo posto nel ranking mondiale e spesso protagonista nei tornei d' Europa.
In contemporanea si giocheranno anche Acqui badminton vs SS Lazio, Bolzano vs Piume d’Argento di Palermo e Novi vs Merano.
Alle ore 18 è previsto l’inizio degli ultimi incontri del sabato. La squadra Clarense affronterà il team del Boccardo Novi in cui militano lo spagnolo Bruno Moldes e il pakistano Aslam Faizan. Nelle previsioni sarà un match molto equilibrato dove il GSA cercherà di conquistare punti preziosi per la salvezza.
Gli altri incontri saranno: Lazio vs Milano, Acqui vs Piume d’Argento e Bolzano vs Malles.
Il concentramento si concluderà nella mattinata di domenica 11 con gli ultimi incontri che inizieranno alle ore 10. Il GSA CHIARI si troverà di fronte la squadra del Bolzano, giunta seconda l’anno scorso, che avrà come punto di forza il bulgaro Vasilev.
Le altre partite da disputare saranno Milano vs Novi, Merano vs Acqui e Malles vs Lazio.
La manifestazione si svolgerà nel Palasport del Centro Sportivo Comunale di Via SS Trinità a Chiari (ingresso gratuito).




----------------------------------------

DANILO PERRI


7° Raduno Vola In Azzurro - PalaBadminton -
8-10/12/2017

Ponte dell'immacolata per tutti ma non per il progetto Vola In Azzurro che prosegue sempre più attivo e proficuo!
Dal pomeriggio di venerdì 8 si sono radunati al PalaBadminton gli atleti selezionati per il progetto, i rispettivi allenatori e tutti gli allenatori che si sono resi disponibili a partecipare.
Sedici erano i ragazzi convocati, seguiti da diciotto allenatori più tutto lo staff della federazione, un successo di presenze e di professionalità degli allenatori che sono riusciti a seguire i ragazzi individualmente.
Il tutto sotto la guida dell'instancabile Fabio Morino che più volte ha ribadito la bontà del progetto che vede atleti partecipanti sempre più giovani e sempre più preparati, merito di Vola In Azzurro e della formazione dei coach di Vola Con Noi.
Al raduno c'è stata una grande partecipazione anche di ragazzi e coach Lombardi che hanno ben figurati per la loro serietà, voglia di fare, ed umiltà nel cercare di imparare tutto quello che gli veniva insegnato.
Il Comitato Regionale Lombardia vuole ringraziarli uno per uno perchè rappresentano il futuro del Badminton Lombardo:
Paola Massetti (GSA Chiari) ed il suo allenatore Fabio Tomasello
Linda Bernasconi (Lario Badminton Club) e la sua allenatrice Clare Hookham
Simone Piccini - Zyver De Leon - Luca Bellazzi - Arturo Ruiz Junior (BC Milano) ed i loro allenatori Gloria Pirvanescu, Megumi Sonoda, Michael De Leon, Giuseppe Caracausi e Danilo Perri
Gli allenatori che hanno partecipato Marco Valentino (Polisportiva Nova Milanese) Alessandro Redaelli (Badminton&Croque Club Lecco) Patrizia Piacentini e Nicolò Volpi (ASD Brescia Sport Più)
Prossimo appuntamento Vola In Azzurro territoriale 3-4 Marzo...




DANILO PERRI


BADMINTON - 20 NOVEMBRE


Cominciano domani a Praga i campionati Europei di Badminton under 17 a squadre ed individuali. Anche l'Italia sarà presente con un gruppo di ragazzi motivati e volenterosi di emergere e dire la loro nella competizione continentale più importante dell'anno. Martina Corsini, Chiara Passeri, Matteo Massetti ed Enrico Baroni sono i giovani talenti che porteranno i colori della Lombardia e siamo sicuri che anche in questa occasione ci renderanno orgogliosi. Auguriamo a tutto il team Italia ed ai nostri ragazzi un grande in bocca al lupo e di godersi a pieno questa grande esperienza ed opportunità.




L' ARTICOLO DI FIDAL LOMBARDIA

L' ARTICOLO DI FIDAL VENETO

I SALUTI DI MARCO LINGUA
A SPOT&SPORT