OTTIMI RISULTATI PER I NOSTRI PORTACOLORI AL 29° RALLY COLLINE DI ROMAGNA

Lo scorso weekend si è disputato il 29° Rally Colline di Romagna caratterizzato da un meteo decisamente pazzerello ed incerto. Ma i nostri bianco azzurri si sono difesi molto bene portando a casa ottimi piazzamenti.

Dodicesima posizione per Davide Simoncini e Lorenzo Ercolani su Opel Corsa Gsi, che concludono terzi di classe A6.Diciannovesimo posto per Antonio Santini navigato da Elisa Capacci, soddisfatti di quanto fatto: “Siamo partiti con delle difficoltà, a metà gara ci siamo ripresi raggiungendo i primi di classe, ma alla penultima prova sono usciti di scena lasciandoci la vittoria nella classe A7”.

Un fine settimana che Michele Giulianelli e Samanta Grossi ricorderanno a lungo, il giovane equipaggio coglie un fantastico 5° posto assoluto e 2° di classe A6 con la Peugeot 106 Rally. Una gara interpretata in maniera perfetta dal duo, con tempi sempre da top five, mettendo dietro spesso e volentieri vetture di classe R5.

Felice il nostro pilota ci racconta: “Già dalla mattina la tensione era alta, la voglia di far bene era tanta e credo che nel nostro piccolo abbiamo dimostrato di esserci nonostante qualche disavventura con i pneumatici… sapevamo già che gli avversari erano agguerriti ed infatti è subito partita la battaglia in classe A6.Dopo la prima prova fatta un po’ da “impacciato” abbiamo preso il ritmo fino alla terza ps. Il meteo dalla quarta prova era molto incerto e abbiamo tentato il colpaccio di montare tutte e quattro le gomme da pioggia. Purtroppo per noi non ha piovuto e abbiam perso secondi preziosi ma il divertimento non è mancato, con una guida meno redditizia ma più spettacolare, tanto ormai le posizioni in classe erano decise ed abbiamo finito le restanti quattro prove così mettendo dietro anche qualche R5. A fine giornata erocontento, felice di aver passato un weekend con amici e con la mia navigatrice al suo primo debutto in un rally vero e proprio. Personalmente mi son trovato molto bene, era nostra intenzione fare esperienza assieme e penso sia stato un successo meritato per entrambi. La prossima volta saremo ancora più agguerriti e si cercherà di fare meglio. Gara molto bella, bellissime strade guidate e veloci. Bravi noi!”.

Vediamo costretto a ritirarsi, in classe N2 su Peugeot 106, il giovane Francesco Stacchini con Marco Baldani, per un uscita di strada quando stava davvero andando bene.

Tra i navigatori troviamo Livio Ceci che conclude in diciottesima posizione (3° di classe N3) con Claudio Billi su Clio RS, chiude 23esima Daiana Darderi su Peugeot 208 R2 dettando le note Marco Leonessi.

Samanta Grossi
Addetta Stampa Scuderia San Marino
press@scuderiasanmarino.com