PORTE APERTE ALL’ARENA

Vista dell’Arena Civica Gianni Brera rinnovata

Una Domenica da ricordare. L’11 Ottobre 2020 resterà nella memoria degli appassionati di Atletica Leggera. Finalmente l’Arena Civica Gianni Brera di Milano, ha riaperto all’Atletica Leggera, con un impianto che,  definire bello, è decisamente riduttivo. L’Amministrazione Comunale meneghina ha regalato alla città una pista bellissima, tanto che il colpo d’occhio, per chi entra all’Arena, è da mozzafiato. La mente torna, con emozione, al 1973, quando Marcello Fiasconaro regalò al mondo il primato mondiale degli 800 mt ed al 1977 quando Pietro Mennea, in un favoloso 200 mt, sconfisse il Giamaicano Don Quarrie. Ma sono infinite le gare disputate su questa storica pista ed i Meeting che hanno scaldato il cuore degli appassionati. L’occasione per la riapertura è stato il  MI-TEEN, un Meeting per Rappresentative Provinciali, organizzato da Fidal Milano, riservato alla categoria Cadette/i. Portare sulla nuova pista i giovani, riteniamo, sia stata la scelta migliore. Sicuramente la più bella pubblicità che si poteva regalare al numero uno tra gli sport.
Vedere tanti atleti giovani in pista è, senza ombra di dubbio, il colpo d’occhio più emozionante che si potesse chiedere. Giovedì 15 Ottobre sarà il momento della inaugurazione ufficiale, alla presenza delle Autorità; ma aprirla con le gare giovanili è stata la scelta migliore. Risparmiati dalla pioggia, duecento atleti, si sono dati battaglia per poter primeggiare in questo impianto che, come scritto prima,profuma di storia e di record. Speriamo che alcuni di loro siano in grado, un domani, di riportarci le emozioni che qui abbiamo vissuto in passato. Una giornata che non ha visto né vincitori né vinti. Infatti, ennesima scelta azzeccata, non si è voluto dare una classifica finale, ma un ringraziamento a tutte le rappresentative per la loro presenza. W l’Arena Civica, W l’Atletica Leggera.