POSTE ITALIANE OMAGGIANO PIETRO MENNEA

Oggi, 9 Novembre, le Poste Italiane, in occasione del 40° anniversario dell’oro ai Giochi di Mosca, hanno voluto omaggiare Pietro Mennea con un francobollo. Emesso dal Ministero dello Sviluppo Economico, il francobollo raffigura l’esultanza di Pietro Mennea al termine della gara dei 200 mt.

Sono state sottolineate, durante la presentazione, la costanza e l’abnegazione al lavoro della “Freccia del Sud”. Di lui si ricordano i valori umani, il rispetto delle regole, il rispetto degli avversari. Il suo principio era “deve vincere il più bravo, non il più furbo”.

Pietri si laureò quattro volte: Scienze Politiche, Giurisprudenza, Scienze dell’educazione motoria e Lettere e Filosofia. Uomo di cultura e di Sport, va sicuramente indicato come esempio da seguire per i giovani.

Nel video, l’intervento di Giacomo Leone, Presidente di Fidal Puglia nonché grande atleta ed azzurro. Fu vincitore della Maratona di New York.

Spot&Sport COMUNICATION

La Redazione