Dalla puntata precedente ci siamo lasciati con l’annuncio delle attività del weekend. Unico momento di riposo e di possibilità di esplorare ciò che accade al di fuori della missione. Il Sabato è il giorno del mercato, si trova a 3 km dalla missione. Dopo una camminata sotto il sole in compagnia dei leader giungiamo nella zona mercato situato nella città vecchia. Lungo la strada troviamo i primi negozi che ci accompagnano fino al mercato vero e proprio una spianata sovraffollata, ai nostri occhi un vero e totale caos, ma per loro un ordine c’è. Da una parte ci sono i venditori di uova e galline, da una altra ci sono i venditori di cipolle e verdure di terra, da un’altra parte si trovano i venditori di prodotti in terracotta per la cucina e intrecci di paglia. 

La domenica è il giorno del riposo, dopo la messa metà inglese, metà italiana con i canti in Swahili (grazie ad un gruppo di Kenioti che vivono e lavorano in missione) nel pomeriggio ci siamo dedicati ad una passeggiata fuori dalla missione.

Il weekend si è prolungato fino a lunedì mattina con i festeggiamenti di Sister Marjiorie per i 60anni di voti nell’ordine delle suore Ausiliatrici di Maria e i suoi 25anni di servizio per il paese di Adwa. 

Nel pomeriggio sono riprese le attività del Summer Camp per 2 giorni abbiamo avuto ancora qualche problema con le piogge abbondanti, hanno rallentato le attività e ci hanno costretti a stare chiusi nella palestra.

Mercoledì, Giovedì e Venerdì abbiamo recuperato tutto, 2 e mezzo giorni di sole splendente, da scottarsi  completamente il volto. Anche con le creme, i nostri nasi sono diventati del colore del fuoco. 

Ma non importa, siamo stanchi ma felici, di una felicità che non si può descrivere se non provata. Una felicità che da carica per concludere la settimana e poi riposare come si deve nel weekend. Nel quale ci aspettano qualche gita e visita nel paese.  E due settimane sono passate come un baleno. La paura che finisca tutto troppo presto è sovrastata dalla felicità che si ha con le attività dei bambini, i loro sorrisi, i baci e le carezze. Vi lascio con qualche foto e alla prossima settimana.

Ti potrebbe piacere: